Perché Maponos

Negli ultimi decenni, ogni settore possibile è cambiato grazie alla tecnologia. 

Eppure, da secoli, c’è almeno un ambito che non è mai cambiato, e che ancora oggi si porta dietro procedure macchinose e lente. È lo studio dei passi orchestrali. 

Come sa bene ogni studente di musica classica, i passi orchestrali sono una tappa fondamentale: sono quei passaggi di una composizione orchestrale in cui uno strumento specifico è particolarmente in vista, o esegue una parte più complessa. Insomma, qualcosa con cui ci si deve confrontare, soprattutto se si sogna un posto all’interno di una grande orchestra: le audizioni si basano sempre sull’esecuzione di un passo orchestrale. 

Ecco perché ci si ritrova a studiarne decine, qualche volta centinaia. In un mondo ideale, ogni musicista avrebbe l’opportunità di provarli e studiarli all’interno di una orchestra vera e propria nel proprio percorso didattico, ma oggi questo non succede. I costi, la logistica, i tempi rendono questa opzione impraticabile, anche per le scuole e i conservatori più blasonati. Così ci si ritrova a esercitarsi sopra un disco, oppure a cercare quel passo su internet e far partire il video un istante prima di iniziare a suonare. 

E le parti? Anche queste, in un mondo ideale, sarebbero disponibili, chiare e indicizzate, ricaricabili per strumento o per autore, con numeri di battute che corrispondono alla partitura orchestrale. Ma non è così. Il tempo dedicato alla ricerca su carta del passo all’interno di una partitura orchestrale è tanto, ed è tempo sottratto allo studio vero e proprio. 

Parlando di queste difficoltà, e di quanto siano ormai anacronistiche, Matteo Magli e Cristiano Calaresu hanno messo insieme forze e competenze per dare allo studio dei passi orchestrali lo slancio tecnologico che mancava. Unendo i loro diversi background (musica classica, orchestrazione, mixing e mastering) e una buona dose di intraprendenza, hanno immaginato e infine realizzato Maponos: il servizio che porta finalmente lo studio dei passi orchestrali in una nuova era. 

Matteo Magli

Amministratore | Direttore Artistico

Musicista dell’Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai
Docente d Basso Tuba presso il Conservatorio di Aosta

Cofondatore di Maponos Music

Cristiano Calaresu

Amministratore | CTO

Arrangiatore e compositore d’orchestra jazz e classica
Compositore di musica per immagini

Cofondatore di Maponos Music